Genepy di Balme

Frutto della tradizione alpina più tipica e prodotto con infusi ed estratti di piante di Artemisia Genepì coltivate dalla famiglia Quaglia nel territorio di Balme, in spazi incontaminati e perfettamente soleggiati. Le piantine raccolte a mano, essiccate naturalmente e infuse in soluzione idroalcolica, regalano un liquore brillante, morbido, caratterizzato dagli inconfondibili profumi alpini, balsamici e floreali.

Il perfetto fine pasto piemontese.

70cl
35% ALC/VOL

18.00

Prodotti correlati